Pavimentazione a basso impatto ambientale con sistema stabilizzante, costituita da ossidi inorganici selezionati e fibre polimeriche inerti da miscelare in sito con terreno presente o riportato e uno stabilizzato.